Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» I miei primi 40...mila km
Da Aquilotto69 Lun Set 06, 2010 11:34 pm

» 17, 18, 19 SETTEMBRE - ENTHUSIASIC ADUNANZA 2010
Da adelmo Lun Set 06, 2010 11:10 pm

» Buongiorno a tutti, accogliete un infiltrato?
Da granchio Lun Set 06, 2010 3:22 pm

» ACCORRETE GENTE...
Da Massimo Bordello Sab Set 04, 2010 9:56 pm

» la calda norge che balla!
Da giovaber Sab Set 04, 2010 9:34 pm

» dove si compra?
Da Massimo Bordello Sab Set 04, 2010 3:19 pm

» Parabrezza Norge.
Da Saigo Takamori Ven Set 03, 2010 3:51 pm

» Si chiama il Camaleonte
Da golia Gio Set 02, 2010 7:21 pm

» Anche lui!!!!!
Da golia Gio Set 02, 2010 7:15 pm

» Norge ha cambiato moto?
Da golia Gio Set 02, 2010 7:08 pm

Bookmarking sociale
Conserva e condivide l’indirizzo di Moto Guzzi Enthusiastic Owners Forum sul tuo sito sociale bookmarking
Forum


Italiani, popolo di marinai, santi, scrittori e..

Andare in basso

Italiani, popolo di marinai, santi, scrittori e..

Messaggio  Massimo Bordello il Lun Nov 30, 2009 11:35 pm

Lettera inviata per evitare il pagamento della multa:

_ Egregio signor Giudice,
Ho visto perfettamente il segnale di limite di velocità: era bianco con bordo rosso e
portava all'interno ben visibile la cifra 50, senza alcuna altra indicazione di unità di
misura.
Lei ben sa che il Regio Decreto 23 agosto 1890, n. 7088, rende obbligatorio l'uso del
Sistema Metrico Decimale in Italia, e che la Direttiva del Consiglio CEE del 18 ottobre
1971 71/1354/CEE modificata il 27 luglio 1976 (76/770/CEE), ratificata successivamente
dal governo italiano, prevede l'obbligatorietà di applicazione di tale sistema.

Orbene, per tale sistema metrico, le unità di misura da considerarsi sono, per la
lunghezza, il metro, e per il tempo, il secondo. Di conseguenza, signor Giudice, risulta
evidente come l’unità di velocità debba legalmente considerarsi il metro al secondo. Non
oso neppure immaginare che il Ministero preposto non applichi le leggi della Repubblica!

Pertanto, per quanto sopra esposto, 50 metri al secondo corrispondono esattamente a
180 Km/h. La Polizia Stradale afferma che la velocità della mia vettura - rilevata da
apparecchiatura elettronica omologata - era di 177 Km/h, e questo non lo contesto.
Semplicemente, faccio rilevare, viaggiavo a 3 Km/h al di sotto del limite autorizzato.
Per quanto sopra esposto, chiedo pertanto l'annullamento della contravvenzione e la
restituzione della patente.

Distinti saluti
avatar
Massimo Bordello

Numero di messaggi : 1726
Età : 37
Località : La Spezia - Golfo dei Poeti
Occupazione/Hobby : 25 giu 2000 - 16 mag 2004
Data d'iscrizione : 19.10.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Italiani, popolo di marinai, santi, scrittori e..

Messaggio  Test-One il Lun Nov 30, 2009 11:41 pm

...ne sanno una più del

PROMOSSO
avatar
Test-One

Numero di messaggi : 557
Età : 53
Località : VERCELLI
Occupazione/Hobby : Troppo occupato/Moto-Bici
Data d'iscrizione : 02.10.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Italiani, popolo di marinai, santi, scrittori e..

Messaggio  argento il Mar Dic 01, 2009 12:01 am

Massimo Bordello ha scritto:Lettera inviata per evitare il pagamento della multa:

_ Egregio signor Giudice,
Ho visto perfettamente il segnale di limite di velocità: era bianco con bordo rosso e
portava all'interno ben visibile la cifra 50, senza alcuna altra indicazione di unità di
misura.
Lei ben sa che il Regio Decreto 23 agosto 1890, n. 7088, rende obbligatorio l'uso del
Sistema Metrico Decimale in Italia, e che la Direttiva del Consiglio CEE del 18 ottobre
1971 71/1354/CEE modificata il 27 luglio 1976 (76/770/CEE), ratificata successivamente
dal governo italiano, prevede l'obbligatorietà di applicazione di tale sistema.

Orbene, per tale sistema metrico, le unità di misura da considerarsi sono, per la
lunghezza, il metro, e per il tempo, il secondo. Di conseguenza, signor Giudice, risulta
evidente come l’unità di velocità debba legalmente considerarsi il metro al secondo. Non
oso neppure immaginare che il Ministero preposto non applichi le leggi della Repubblica!

Pertanto, per quanto sopra esposto, 50 metri al secondo corrispondono esattamente a
180 Km/h. La Polizia Stradale afferma che la velocità della mia vettura - rilevata da
apparecchiatura elettronica omologata - era di 177 Km/h, e questo non lo contesto.
Semplicemente, faccio rilevare, viaggiavo a 3 Km/h al di sotto del limite autorizzato.
Per quanto sopra esposto, chiedo pertanto l'annullamento della contravvenzione e la
restituzione della patente.

Distinti saluti

avatar
argento

Numero di messaggi : 3574
Età : 61
Località : Brescia
Occupazione/Hobby : Carnivoro a capo di vegetariani
Data d'iscrizione : 09.06.08

Visualizza il profilo http://www.atelierdigitale.net

Torna in alto Andare in basso

Re: Italiani, popolo di marinai, santi, scrittori e..

Messaggio  gufrea il Mar Dic 01, 2009 1:17 am

... questa è forte
avatar
gufrea

Numero di messaggi : 1418
Età : 69
Località : Laives (BZ)
Occupazione/Hobby : Seguace di Epicuro
Data d'iscrizione : 09.01.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Italiani, popolo di marinai, santi, scrittori e..

Messaggio  adelmo il Mar Dic 01, 2009 11:55 pm

M I T I C O!!!!!!!!!
avatar
adelmo

Numero di messaggi : 981
Età : 53
Località : vaiano (PO)
Occupazione/Hobby : , hobby moto guzzi,pesi,viaggi,cazzeggiare con i norgistiguzzisti
Data d'iscrizione : 21.06.08

Visualizza il profilo http://www.mcgranducatoditoscana.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Italiani, popolo di marinai, santi, scrittori e..

Messaggio  giovaber il Mer Dic 02, 2009 12:15 am

ohhhhh massi proprio te parli di segnali stradali che per poco non attraversi un incrocio senza fermarti allo stop!!!!

quale scusa avresti adottato: << verificavi il grado di depilazione YAMAMAY???>>


avatar
giovaber

Numero di messaggi : 1306
Età : 49
Località : La Spezia
Data d'iscrizione : 20.10.08

Visualizza il profilo http://www.motauri.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Italiani, popolo di marinai, santi, scrittori e..

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum